I Respiri Del Mondo Testo

Testo I Respiri Del Mondo

Senti i respiri del mondo, la vita che viene e va,
se hai una freccia nel cuore, strappala in fretta,
trova il coraggio e vai.
Senti i respiri del mondo, in fondo alla tua città,
inseguendo un pallone o al freddo in stazione,
quello che vuoi sarà.
Senti i respiri del mondo, dalle foreste e dai grattacieli,
dentro un pensiero d'amore c'è tutto il calore di mille soli.
Attaccati al vento che soffia in te,
cercando quell'isola che non c'è.
Senti i respiri del mondo, se questa notte non stai dormendo,
lettere scritte piangendo e magari c'è chi le sta leggendo.
Scatena la prossima fantasia
la vita è un peccato buttarla via.
Senti i respiri del mondo,
senti i respiri del mondo, scambiamoci più energia,
vivi fisicamente, sinceramente,
senza buttarti via.
Senti i respiri del mondo, con nella testa il tam tam del cuore,
favole scritte e pensate su quel vulcano chiamato amore.
Se a darti un sorriso ci vuole un dio,
se manca qualcuno ci sono io.
Affidati al vento che soffia in noi,
se cerchi un domani tu già ce l'hai.
Senti i respiri del mondo.
Vivi fisicamente, sinceramente,
senza buttarti via.
Senti i respiri del mondo.
Copia testo
  • Guarda il video di "I Respiri Del Mondo"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più