La Grande Festa Testo

Testo La Grande Festa

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Stanotte sto riabbracciando
voi tutti e me stesso un po'
e stavo dimenticando
che grande famiglia ho
e c'è chi non credevo amico
e invece sbagliavo io
la vita ci tiene in gioco
attenti a non dirci addio
ma salvarsi la pelle costa
c'è bisogno di tutti noi
perché la nostra grande festa possa non finire mai

Tanti auguri di un eterno batticuore
e quel che sembra amore poi lo sia
siamo tutti sponde dello stesso mare
e strumenti della stessa sinfonia

Stanotte che cuore non dà
quest'onda ci porterà
da chi ancora sta aspettando
le rose di un anno fa
valle a chiedere scusa e basta
in un mondo più no che si
e che la nostra grande festa possa non finire qui

Tanti auguri di un eterno batticuore
e quel che sembra amore poi lo sia
siamo lampi dello stesso temporale
e parole della stessa poesia

stanotte da queste parti
mi manchi e non vorrei
volevo dimenticarti e c'ero riuscito ormai
..e invece tu ci sei
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.