Non Solo Musica Testo

Testo Non Solo Musica

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Eravamo in centomila,
con la voglia di suonare,
tutti quanti un po famosi,
per le strade del quartiere,
poche idee però confuse,
e gli accordi di "Michelle".
Più crescevano i capelli,
più sembravi un musicista,
niente soldi tanta scena,
pochi applausi in qualche festa,
e la musica stonava,
sotto a tutte le città.
Ma non era facile,
ci mettevi l'anima,
e provavi a farcela,
ma sembrava inutile.
Non era facile,
sopravvivevano
quelli che insistevano
di più.
Non solo musica,
ma sudore e polvere,
speranze facili,
entusiasmi e lacrime,
non solo musica,
ma promesse inutili,
pochi miracoli,
e traguardi scomodi,
ma tu
che cominci adesso,
tu
conta su te stesso,
tu
se ci credi e cresci,
tu
prima o poi ci riesci.
Eravamo in centomila,
ma ogni giorno
un po' più soli,
e ci aumentavamo gli anni,
per firmare le cambiali,
gli strumenti da pagare,
e un provino al Piper Club.
E non era facile,
certi si stancavano,
altri si arrendevano,
molti si perdevano.
Non era facile,
non bastava crederci,
ci voleva qualche marcia in più.
Non solo musica,
ma coraggio e fantasia,
voglia di farcela,
incoscienza e qualche idea.
Non solo musica,
ogni giorno un giorno in più,
comunque musica,
e fortuna più che mai.
Ma tu
che cominci adesso,
tu
conta su te stesso,
tu
che ci credi e cresci,
tu
prima o poi chi riesci.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.