Rubiamo Un'isola Testo

Testo Rubiamo Un'isola

Amici, ecco i finalisti
Portari via con te
rubiamo insieme un'isola
voglio dai piedi all'anima
sentirmi ancora mio.
Apro le vele mie
verso orizzonti facili
ma il mare è sempre piccolo
visto dalla città.
Prima che sia ieri questo mio cantare
io mi inventerò ali per volare.
Come un pescatore vivo e so di sale
voglio e non vorrei
sogno e mi risveglio sempre sul mio scoglio.
Portami via con te
con l'acqua nelle scarpe, ma
col sole dentro l'anima
e un po' di tempo in più.
Portami via con te
rubiamo insieme un'isola
voglio dai piedi all'anima
sentirmi ancora mio.
Basta un po' di noia a tagliarti il fiato
quando l'entusiasmo muore appena nato.
Io ti invidio forte nel tuo strano andare
sei come ti vuoi
anche senza vento riesci a navigare.
Domani partirai
ultimo giorno utile
per cominciare a vivere
se vengo via da qui.
Portami via con te,
rubiamo insieme un'isola
voglio dai piedi all'anima
sentirmi ancora mio.