Rubiamo Un'isola Testo

Testo Rubiamo Un'isola

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Rubiamo Un'isola!
Guarda il video di "Rubiamo Un'isola"

Portari via con te
rubiamo insieme un'isola
voglio dai piedi all'anima
sentirmi ancora mio.
Apro le vele mie
verso orizzonti facili
ma il mare è sempre piccolo
visto dalla città.
Prima che sia ieri questo mio cantare
io mi inventerò ali per volare.
Come un pescatore vivo e so di sale
voglio e non vorrei
sogno e mi risveglio sempre sul mio scoglio.
Portami via con te
con l'acqua nelle scarpe, ma
col sole dentro l'anima
e un po' di tempo in più.
Portami via con te
rubiamo insieme un'isola
voglio dai piedi all'anima
sentirmi ancora mio.
Basta un po' di noia a tagliarti il fiato
quando l'entusiasmo muore appena nato.
Io ti invidio forte nel tuo strano andare
sei come ti vuoi
anche senza vento riesci a navigare.
Domani partirai
ultimo giorno utile
per cominciare a vivere
se vengo via da qui.
Portami via con te,
rubiamo insieme un'isola
voglio dai piedi all'anima
sentirmi ancora mio.

Scarica la suoneria di Rubiamo Un'isola!
Lascia un commento