Vacce Te Testo

Testo Vacce Te

Muse, a luglio si esibiranno al Rock In Roma
Scarica la suoneria di Vacce Te!
Guarda il video di "Vacce Te"

se mi guardo allo specchio vedo un pazzo depravato
ancor + stronzo di una volta e una cifra piu` incazzato
è la triste confessione di un cantante demenziale
che ha sempre detto parolacce e praticato il coito anale
quando ho smesso di studiare per cantare 'ste porcate
tutti ho fatto incazzare ma in finale che volete
sono uno di quei tipi paraculi e deficienti
che se li mandi a fare in culo ti rispondon sorridenti
vacce te (X 2)
ma nel mondo della musica gli stronzi sono tanti
tutti avidi e cornuti sempre pronti a coglionarti
prima dicono va bene, poi rispondono cor cazzo
ma io davvero non abbozzo
e se mi mandano a fanculo dico:
vacce te (X 2)
non importa se sono volgare, non importa se sei mejo te
canto quello che cazzo me pare, non mi puoi criticare perchè
qui la gente si è stufata di ascoltare cappellate,
io racconto la realtà a modo mio con le cazzate
e se mi va di dire fregna io lo urlo a squarciagola
che lo faccio da 'na vita sin da quando stavo a sqòla
e invece tu che sei 'na sòla e che racconti favolette
fai pure il finto moralista e mi censuri culi e tette
se poi accendi la TV però ti becchi questi e altro
ma lì tutto è consentito e tu a fanculo m` hai mandato (stronzo)
vacce te (X 2)
e' inutile che non lo ammetti, l'ignoranza è più viva che mai
e lo squallore andove lo metti, c'è sempre un cazzo ovunque tu vai
quando un giorno me ne sarò andato, di sicuro mi rimpiangerai
e le scureggie che hai condannato tu di nuovo sentire vorrai
brutto stronzo tu lo sai, ora sono cazzi tuoi
nello specchio questa sera ho rivisto il mio faccione
cari miei non son cambiato sono sempre un gran coglione
che si illude di poter cantare sempre in questo modo
ma tu non l'hai mai capito e a fanculo m'hai mandato e allora
vacce te... vacce te...

Scarica la suoneria di Vacce Te!
Lascia un commento