Virgo Splendens Testo

Testo Virgo Splendens

Cum erubuerint
infelices in progenie sua,
procedentes
in peregrinatione casus,
tunc tu clamas clara voce,
hoc modo homines elevans
de isto malitioso casu.

O Virgo splendens hic in monte celso
miraculis serrato fulgentibus ubique.
quem fidelis conscendunt universi.
eya, pietatis occulo placato,
cene ligatos fune peccatorum
ne infernorum ictibus graventur,
sed cum beatis tua prece vecentur
Copia testo
  • Guarda il video di "Virgo Splendens"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più