Favonio Testo

Testo Favonio

(a Liz Fraser)

L'aria de 'sta dija sanda com' cosce
u' favugghjie ha assequate terr' e cile;

trase jinde e stu delore abbrusce,
purtatiue e ascunnue jind' o mare.

Se n'à fesciute jind' a mare
n'alda scernate de calore.
Se n'à fesciute n'ald'.

Maletiëmbe annusce 'stu calore
tand'a dijë che do' non chiove;

l'aria de 'sta dija amare jie fernute,
port' u senn' u friscke de la sera.
Copia testo
  • Guarda il video di "Favonio"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più