Morte Di Un Angelo Testo

Testo Morte Di Un Angelo

Bianca la neve d'inverno cade
dolce è il miele che cola dal pane
pallidi eterei spiriti santi, mani gelate ed occhi distanti.

Ampie ferite cosparse di sale
i vecchi sopportano meglio il dolore...
...Attorno gli spiriti piangono... Attorno gli spiriti cantano...

LASCIO IL MIO CUORE AGLI UOMINI
E IL MIO NOME IN RICORDO AI DEMONI
LE ALI A CRISTO RE

La notte si stende tra i fuochi e le case
i sogni dei bimbi ora fanno rumore
Magiche, mistiche, eretiche forme danzano libere in girotondo.

L'aria si ferma e il lupo tace
gela il respiro nell'ultima voce
Stringi la spada o nel volo la perderai
Stringi la spada o nel sogno la perderai...

LASCIO IL MIO CUORE AGLI UOMINI
E IL MIO NOME IN RICORDO AI DEMONI
LE ALI A CRISTO RE
  • Guarda il video di "Morte Di Un Angelo"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più