La Go Coi Lampada' Testo

Testo La Go Coi Lampada'

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Xe metà febraro e son qua
Davanti a un fiasco de vin
Coi amici li al bar
E un goto tira l'altro se sa
Ormai a semo inbriaghi, imbriaghi
Se per ogni goto spendo mille lire
Chissà quanti schei go bevù
Go la boca tuta impastà
E le ganase xe rose
Che somejo brusà
Ma vardo al banco e ghe xe
Un tipo tuto figheto, poareto
L'è vestio da festa, l'è tirà fa un violin
Ma in facia el brusa pi de mi
La go coi lampadà
E coi figli di papà
I xe pieni de schei
Ma i ga merda tei servei
I fa tanto i figheti
E i sa tuto lori ma
Coi so schei mi naria
A far festa in ostaria
Non capiso mia come mai
Ma ormai xe moda nar via tuti quanti brusa
Con la facia nera parchè
Senò i te tole par culo, pal culo
Se par nare a fighe go da nar via cosi
Preferiso un fiasco de vin

Rit.
La go coi lampadà
E coi figli di papà
No'i fa un casso tuto'l giorno
Non ghe manca niente mai
I ga in banca i miliardi
Soto el culo el ferarin
Mentre mi so sfigà
A go'l mutuo da pagar
(2 volte)

La go coi lampada
E coi figli di papà
I xe pieni de schei
Ma i ga merda in tei servei
I fa tanto i figheti
I sa tuto lori ma
Coi so schei mi naria
A far festa in ostaria
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.