Perverso Testo

Testo Perverso

La matina verso i oci, e go el cicio che someia imbalsamà, che mae
Me lo meno anca de note x svodare le balote
Se non 'o fo , sto mae

Giornaleti, done nude, mi me fasso 4 seghe finchè el cicio scotta!
Meno tanto scopo tutto, tute 'e toxe le me dixe che so un porco (e dixe che so un porco)

Rit
Go sempre tanta voia de figa, e mai non la me passa
E forse so un maniaco
E quando non sboro svegno, e so un porselo perverso,
a scopo anca coi cessi, e dopo guzzo a tua e guzzo a sua e guzzo tute quante.

Se te monti nea me machina, te lecco dove che te piaxe a ti, teo se
A te also un po' le cotole e te sbatto, e tiro forte i to cavei, che beo

Pecorina cherichetta mi me piase farlo proprio in tutti i modi, anca 'e orge
Meno tanto scopo tutto, ma me acorso che la voia non me passa (proprio non a me passa)

Rit

Scopo e bionde scopo e more scopo anca è castane, me ne fasso 4 al giorno e vago anca a puttane
Scopo e bionde scopo e more scopo anca è castane, me ne fasso 4 al giorno e vago anca a puttane

Rit

Si però voria ciavar con ti
Copia testo
  • Guarda il video di "Perverso"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più