L'acquario Testo

Testo L'acquario

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di L'acquario!
Guarda il video di "L'acquario"

Sono in un acquario e devo respirare
sono in un acquario e vorrei respirare
non ho più tempo, no, non ho più tempo devo andare
sono in un acquario dal quale voglio uscire

Vivo in un mondo dove è tutto bello
tutto ciò che mi circonda è al posto giusto
non m'importa voglio uscire ormai mi sono accorto
che tutto quello che mi attornia, che mi abbaglia è falso

Siamo in un acquario c'è chi sta a guardare e invece chi si da da fare
siamo in un acquario ma dobbiamo imparare a respirare
non servono lezioni ne pozioni per guardarsi e per capire
che siamo in un acquario e cerchiamo tutti quanti il mare...... il mare.....

Ho spaccato il vetro di questo labirinto ceco
ho spaccato il vetro di questo mondo ovattato
e per la prima volta ho chiuso gli occhi e ho respirato
per la prima volta ho aperto gli occhi ed ho trovato te... solo te..

Siamo in un acquario c'è chi sta a guardare e invece chi si da da fare
siamo in un acquario ma dobbiamo imparare a respirare
non servono lezioni ne pozioni per guardarsi e per capire
che siamo in un acquario e cerchiamo tutti quanti il mare...... il mare.....
...il mare.... il mare.... il mare......

Ed ho trovato un mondo dove tu non devi stare sempre a bocca aperta
un mondo colorato che si muove silenzioso come una farfalla
un mondo che siam tutti primi non ci son secondi ne chi ha perso o ha vinto
un mondo che non esiste ma che io ho dipinto

Siamo in un acquario dal quale si può uscire
siamo in un acquario dal quale puoi scappare
stringi forte le mie mani ora puoi fuggire
siamo in un acquario e cerchiamo tutti il mare.

Altri testi di Radiovintage
Scarica la suoneria di L'acquario!
Lascia un commento