Fuori Testo

Testo Fuori

Inserito il 30 Aprile 2012
Amici, le anticipazioni della quarta puntata
Scarica la suoneria di Fuori!
Guarda il video di "Fuori"

Ero fuori forma, l’ho scoperto alle medie quando correndo ho sentito esplodere le arterie,
fuori da una mischia al rugby con la palla ovale ero fuori dalla cerchia trendy tutti vestiti uguale
fuori luogo, con la felpa in monocromo maxi logo e nelle cuffie il rap dell’età dell’oro (fuori)
fuori di casa e dentro la scuola poi fuori in corridoio alla prima bestemmia che vola
pensavo meglio così, fuori di qui fuo-fuori di me, io non ci muoio la vita è una sola
quindi fuori, dal giorno dopo in sala-giochi a fottermi i walkman da Trony, non ci sono paragoni,
fuori per ‘sta musica al punto tale, che l’unica era rappare
e quando la mia voce fu fuori dalle casse mi fece un fuoriclasse e non c’era più nulla che importasse
RIT. Siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua
e fanno uh-ah, aahh… uh-ah, aahh
Siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua
e fanno uh-ah, aahh… uh-ah, aahh

Fuori dalle jam nelle cerchie nelle sfide nelle orecchie, solo il più forte sopravvive,
fuori dai club e fuori alle panchine a chiudere cartine e parlare di centraline,
fuori per il tuning 2000 centimetri cubi ammortizzatori idraulici e guest a buchi (?)
fuori per la Nike Air Force One Air Max Ank Air Flight modalità “Just Do It”
fuori dalla mentalità da operaio fuori dalle chiacchiere da bar, fuori dallo stadio,
fuori dal tribunale con Jari e mia madre, fuori dal carcere ad aspettare mio padre
fuori alle 6 in cantiere pioggia o neve non ho ferie non mi ci comprerò una fuori serie
ma mentre loro, dopo il lavoro, erano fuori, a bere io scrivevo, cambiavo mestiere
RIT. Siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua
e fanno uh-ah, aahh… uh-ah, aahh
Siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua
e fanno uh-ah, aahh… uh-ah, aahh

Francesca fu la prima, a mettere il culo fuori dai jeans per me, fu amore a prima vista,
fuori per la fica, acqua e sapone o trasgressiva aggressiva spigliata o lasciva,
gli altri fuori per lo shiva, Oftan 3000 coca e chetamina, in disco con la minimal,
trance hardcore oal dancefloor teck rohal tecnival di Lisbona French core dub GOA,
fuori dall’Ateneo, fuori dai circoli universitari, degli pseudo-intellettuali,
fuori dalla Chiesa, dopo i sacramenti, per parlare a Dio, non servono i preti
fuori di casa per i concerti le notti negli alberghi e sperare che non si fermi-no,
quando dal backstage li senti, gridare “Fuori, fuori, fuori, fuori”
Siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua
e fanno uh-ah, aahh… uh-ah, aahh
Siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua siamo fuori da qua
e fanno uh-ah, aahh… uh-ah, aahh

Scarica la suoneria di Fuori!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links