Duemilacappaemme Testo

Testo Duemilacappaemme

Amici 14: ecco la classe di quest'anno
Scarica la suoneria di Duemilacappaemme!
Guarda il video di "Duemilacappaemme"

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemilacappaemme

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemila

Questa va a te, che c'hai il nome del mercato in cui mi muovo
Che mi hai ucciso, mi hai salvato e poi mi hai ucciso di nuovo
Ed io ci provo, ma lui si rompe, rompe, rompe
Quando forte irrompe nello stomaco
E poi se l'attimo è il battito, i momenti mi lasciano
Che dici di no ai momenti
Viviamo lenti in un flusso elastico
Il tempo al quale busso è giusto solo se non c'è
Ma se fosse tutto così drastico
Avrei meno volte in cui ai più piccoli colpi penso che mi sbaglio
E se taglio, cazzo faccio, mi trovi in viaggio con ragione
Con la ragione in ostaggio
Duemilacappaemme per accorgersi
Accorgersi di che? Ogni rapporto nel suo evolversi
E' un rapporto tra distruggersi e nascondersi, macchè

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemilacappaemme

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente

Se non parliamo è se che troviamo qualcosa da dirci
Per non punirci ancora
Che se ti pesa quel che dico c'è un motivo
Se non ti piace quel che scrivo c'è un motivo
Trovalo pure, ma fai quello che sia corretto
Per non andare via adesso, ma rimanerci finchè vivo
Sarò onesto, se resto perchè nonostante tutto
Fuori è più brutto, e non t'ho ancora detto tutto

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemilacappaemme

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemilacappaemme

Duemilacappaemme per accorgersi
Accorgersi di che? Ogni rapporto nel suo evolversi
E' un rapporto tra distruggersi e nascondersi, macchè
Non so perchè ti chiamo
Se lo faccio perchè t'amo
A mò di tic, bip bip, è occupato
Tanto mi risponderesti con la voce di chi se ne frega
Non ci credo a lei e penserei ad una barriera
Che se la tiri su, tanto io te la lascio
COn lo sguardo che sai tu, se lo lancio verso il basso
Ora che non passo più, dimmi tu come dormi
Dimmi tu come li conti questi giorni
Se è il silenzio che cerchi, così sia
Ogni parola eutanasia se le spendo per riaverti
Muoro dalla mia, a denti freddi
Quando rincasi e mi chiami spero di avere ancora dei motivi per volerti

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemilacappaemme

Su su, te lo sussurro all'orecchio
Qua qualcosa si spegne
Mentre tu vai via per sempre
E' una questione di scelte
La ragione le sente
Duemilacappaemme

Scarica la suoneria di Duemilacappaemme!
Lascia un commento