Madame Testo

Testo Madame

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Sono una rarità,
In tutta la città.
Di mostri come me,
Cerca in giro, ma non ce n'è!
Un occhio guarda là,
L'altro all'opposto, va…
Guarda le gambe, poi,
Sono due, non ci giurerei!
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Bella e perfetta, tu…
Non che ci abbia pensato, su…
Mi hai detto all'istante, si!
Ed il bello sta proprio qui…
Uomini intorno a te,
Ce n'è in fila anche tre per tre,
E la tua compagnia,
Si fa sempre più un'utopia!
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Se l'amore cieco, va…
E non guarda dove va,
Rassomiglia un poco a me,
Madame!
Madame!
Ma l'amore come va,
Zoppicando qua e la…
Ma tu insisti che mi vuoi,
Oh…
Madame!
Madame!
Pollo!
Nanina!
Ora la mia metà,
Sarà forse di mezza età.
Ma dove si è vista mai,
Una femmina come lei…
Ha gli occhi storti e il naso in su,
Non è una donna, ma una gru!
I denti proprio no,
I capelli nemmeno un po'…
Ah, ah, ah!
Ah, ah, ah!
Se l'amore, cieco va…
E non guarda dove va,
Rassomiglia un poco a me…
Madame!
Madame!
Ma l'amore come va,
Zoppicando qua e la,
Ma tu insisti che mi vuoi….
Oh…
Madame!
Madame!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.