Salvami Testo

Testo Salvami

Dici bene, questo non è il posto mio,
Non l'ho deciso io ...
Quando questa strada ha scelto me,
Chissà dov'era Dio!
Quando sceglievo fra il bene e il male...
Quando il mondo è dovunque uguale...
Quando niente non bastava, mai!
Quando studiavo da ingegnere,
E non avevo un ponte da progettare...
E sul quel ponte, sopravvivo!
Se mi cerchi, sono sempre qua!
Puntuale sono qua...
E la morte io già so cos'è...
Viaggia insieme a me!
Quando offrirò il mio profilo migliore...
Quando ho imparato che bisogna salire...
E fare finta che amore, tu non sai cos'è!
E ogni volta dirò che è la prima volta...
Affidandomi al caso e alla mia incoscienza...
Lasciando sull'asfalto, un po' di me!
Senza sapere mai...
Che cosa sei ? Perché lo sai... E per chi!
Niente è più importante ...
Salvami,
Dalla strada che non sa...
Fra giorno e notte, quanti figli ha!
Fra questa gente in cerca d'allegria,
Che compra e vende, questa pelle mia!
Salvami ... Oh, no!
Io non cerco nelle tasche tue, la verità...
Salvami...
Dalla notte che verrà...
Senza mai un nome, senza identità...
Questa strada non è la mia,
Voglio presto fuggire, via!
Salvami!
Ma la fortuna nasce insieme a te...
O senza te...
Ti manca sempre un'occasione in più,
Perché tu non sia tu...
E allora...
Salvami!
Dalla strada che non sa...
Fra giorno e notte, quanti figli ha!
Questa strada, non è la mia!
Voglio presto fuggire, via!
Salvami!
Oh, no!
Oh, salvami!
Copia testo
  • Guarda il video di "Salvami"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più