Sono Innocente Testo

Testo Sono Innocente

Muore mentre torna dal concerto, Ligabue: "Ti abbraccio, ovunque tu sia"
Scarica la suoneria di Sono Innocente!
Guarda il video di "Sono Innocente"

È la prima volta che tocco terra
come per il viaggio più inatteso,
per mille anni sono stato in guerra
ma se Dio vuole ora mi sono arreso.

Indifeso come un bimbo che è appena nato
ignaro delle spine che ha una rosa
o come un angelo offeso ed umiliato
ma trionfante sul cinismo di ogni cosa.

L'amore, amore mio, è questo non sapere
è non volere niente di più al mondo,
tu mi hai ascoltato un secondo
e mi hai compreso per sempre, per sempre.

Sono innocente, innocente
il mio cuore si arrende, sono innocente.

Tutto è sorprendente e sconosciuto
e sembra che sia lì solo per me.
Oggi è il primo giorno che ho vissuto
è il primo giorno insieme a te.

È con altri occhi che vedo il mare
per me stesso sono uno straniero,
niente mi può fare più del male
pure in catene sarei libero e leggero.

L'amore, amore mio, è questo non avere
è non cercare altro rifugio al mondo,
tu mi hai sfiorato un secondo
e conquistato per sempre, per sempre.

Sono innocente, innocente
il mio cuore si arrende, sono innocente...

E non ho rimpianti né pensieri
solo la beata ingenuità
di chi è nato solamente ieri
e che domani poi rinascerà.

Innocente, sono innocente...
Innocente...
Davvero!
Innocente...

[outro - parlato]
Signor Zero...
Io sarei il suo passato
Non abbia paura, facciamo due passi indietro
Vuole?
Tanto per rinfrescarci la memoria...
Mi creda ogni tanto tornare là... serve!
Coraggio... mi segua...
Dolcemente...
Intensamente...
Così!

Scarica la suoneria di Sono Innocente!
Lascia un commento