Replay Testo

Testo Replay

I love you, I hate you, I'm sorry,
distinguo ciò che ho perso da ciò che vorrei.
I love you, I hate you, I'm sorry,
riguardi indietro e aspetti cercando un replay.

Sul letto le valigie e i documenti
i contrasti di Londra dai toni spenti
come le ballerine viste ieri al Fight,
le dici che le scrivi ma poi non lo fai.
ragazza di Chelsea in salopette
vista all'entrata dentro all'hotel,
mi chiede se usciamo traduco distratto,
non posso lo giuro, tra poco riparto.

Dal vetro i paesaggi che passano
si gettano indietro e mi mancano
istanti che lenti si adattano se vuoi...
ricordi distorti che corrono
si fermano e poi si nascondono
mi scrivi in inglese qualcosa che parla di noi

I love you, I hate you, I'm sorry,
distinguo ciò che ho perso da ciò che vorrei
I love you, I hate you, I'm sorry,
riguardi indietro e aspetti cercando un replay

Contorni fluorescenti, senza colore
si chiudono le porte dell'ascensore,
come le ballerine viste ai party night
l'errore lo capisci solo quando vai

Mi chiedi se torno ma non lo so
gambe incrociate sulla chaise-longue
guance rigate da pianti a mascara
occhi diamante, la pelle più chiara

Dal vetro i paesaggi che passano
si gettano indietro e mi mancano
istanti che lenti si adattano se vuoi
ricordi distorti che corrono
si fermano e poi si nascondono
mi scrivi in inglese qualcosa che parla di noi

I love you, I hate you, I'm sorry,
distinguo ciò che ho perso da ciò che vorrei
I love you, I hate you, I'm sorry,
riguardi indietro e aspetti cercando un replay
Copia testo
  • Guarda il video di "Replay"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più