Vierno Testo

Testo Vierno

E viern chiove chiove a na semmana
E st'acqua assai chiù triste me manten
Che fridd quand'e a sera ca me ven
Cu st'aria e neve mo ca manc tu
Sta freva ca manch'essa m'abbandon
Sta frev a cuoll nun se lev chiù

Rit. Viern che fridd d'int a stu core
E sul tu che le può ddà calore
Tu staie luntano e nun te fai vedè
Tu staie luntano e nun te cur e me

A mamm appiccia 'o fuoc tutt'e ser
D'int a sta cammarella fredda e amara
Ma che l'appiccia a fà vecchia mia cara
Ca nun me scarfo manco 'mbraccio a te
Povera vecchia mia me fa paura
È un'ombra ca se move attuorn a me

Rit. Viern che fridd d'int a stu core
E sul tu che le può ddà calore
Tu staie luntano e nun te fai vedè
Tu staie luntano e nun te cur e me
E me... e me... e me... e me
E me
Copia testo
  • Guarda il video di "Vierno"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più