En E Xanax Testo

Testo En E Xanax

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
En e Xanax non si conoscevano prima di un comune attacco di panico e subito
filarono all'unisono.
Lei la figlia di una americana trapiantata a Roma
e lui un figlio di puttana
ormai disoccupata.
En e Xanax si tranquillizavano
con le loro lingue al gusto di
medicina amara e chiodi di garofano.
Lei per strada e lui rubava i libri della biblioteca e poi glieli leggeva seduto sopra un cofano.

Se non ti spaventerai con le mie paure, un giorno che mi dirai le tue troveremo il modo di rimuoverle.
In due si può lottare come dei giganti contro ogni dolore e su di me puoi contare per una rivoluzione.
Tu hai l'anima che vorrei avere.

En e Xanax quando litigavano avrebbero potuto fermare anche il traffico di New York, uccidersi al telefono.
Lei si calmava, lui la ritrovava nuda sulla sedia e poi sovrapponevano il battito cardiaco.

Se non ti spaventerai con le mie paure, un giorno che mi dirai le tue troveremo il modo di rimuoverle.
In due si può lottare come dei giganti contro ogni dolore e su di me puoi contare per una rivoluzione.
Tu hai l'anima che io vorrei avere.

En e Xanas si anestetizzavano con le loro lingue al gusto di menta e marijuana e poi si addormentavano.

E poi si addormentavano,
e poi si addormentavano,
e poi si addormentavano.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.