Nuova York Anno 4 Testo

Testo Nuova York Anno 4

La classifica delle canzoni più trasmesse
Il letto di morte si chinava verso di lui,
beffardo e per nulla impietosito
da ciò che si portava dentro.
E la madre lo dondolava,
accompagnandolo nel suo nuovo inferno.
Io contavo i presenti...
Ne avevo già visti tanti
da non poter credere.
Mentre guardavo lo spettacolo raggelante,
non sentivo più lacrime scendere
e la mia vita andava cercando fiori
e distratti desideri di vendetta.
Non ho mai trovato la terra di Dio,
o forse...
ci ho camminato su tante e tante volte,
stancamente.
Quando scende la notte,
il figlio più bello
si reca davanti alla croce
e sull'asfalto freddo,
comincia a sentire il suo dolore.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.