A Samba Testo

Testo A Samba

A sambà! A sambà! A sambà!
Passejando per la Tusculana
Vedo tanta jenti strana
Sembra Salvadore du Bahia
Come un grande carnevale
Che mi sembra di sugnare
Ai sodaji di chista città
E i barboni addormentaji
Sui scalini di una chiesa
E mamme con le busti della spesa
Marocchini all’angolu
Che vendono le jigantografie
Di Che Guevara e le mie
Juan Juan Juan Juan Jiliberto
Gaetano Veloso e Toquino
A spasso pa’ Tusculana (a spasso pa’ Tusculana)
Juan Juan Juan Juan Jiliberto
Gaetano Veloso e Ronaldo
A spasso pa’ Tusculana (a spasso pa’ Tusculana)
A sambà! A sambà! A sambà!

Nel quartiere popolare
Il manifesto elettorale
Berlusconi me sorride
Ma ce l’ha cu’ clandestino
Io soy romano brasilero
Obligado a Vaticano
Obligado a Cupolone
Obligado a tudu mundu
E sorrisi cantonesi
Ed involtini primavera
E’ chist’u menù da mia tristesa
Ma io sento nostalgia
Io voglio andare in osteria
E bere tanto vino in allegria
Juan Juan Juan Juan Jiliberto
Gaetano Veloso e Toquino
A spasso pa’ Tusculana (a spasso pa’ Tusculana)
Pelè Pelè Pelè Pelè Sergino
Che passa la palla a Toquino
Che joca su’a Tusculana
A sambà, da Tusculana!
A sambà du Quartu migliu!
A sambà da Casilina!
A sambà d’ San Juani!
A sambà di San Lurenzo!
A sambà da Laurentina!
A sambà de Monte Mario!
A sambà de Monte verdi!
A sambà de tutu stradario!
A sambà de Ponte Milvio !
A sambà de Pariolino !
A sambà de Roma sparida…
Copia testo
  • Guarda il video di "A Samba"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più