Mercoledì Testo

Testo Mercoledì

Marco Carta sarà un naufrago dell'Isola dei Famosi 2016
E' sempre mercoledì
E io sono ancora qui
A apparecchiare e sparecchiare
A fare e disfare per sfuggire la noia
Vorrei vedere un altro film
Ma danno questo qui
E' un altro mercoledì.
Vedi, quanti sogni quante parole
quanti amori quanti odori
Di colpo mi travolgo da solo
Se mi accorgo che son solo
E che son sempre stato così
Anche con te, anche con te, si.

E' sempre mercoledì
E io sono ancora qui
Tra l' alba e il tramonto
Il tuo fantasma di fianco
E l' amore che avevo e che ho perduto
Quello che avrò e sciuperò
Sai sono fatto così
E quasi è già giovedì.
Vedi quanti sogni quante parole
Quanti amori quanti odori
Di colpo mi travolgo da solo
Se mi accorgo che son solo
E che son sempre stato così
Ma vedi, se c' è speranza è nel futuro
Se c' è un futuro sarei pronto
Potrei volare un po' più in alto
E forse oggi lo farei
E ricomincerei da qui
Da questo mercoledì.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.