Una Casa Nuova Testo

Testo Una Casa Nuova

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Una Casa Nuova"
E sono solo in questa casa nuova
e respiro vernice e libertà
ma superarla devo questa prova
e dopo poi sarà quel che sarà
Se essere solo è il prezzo da pagare
non costa molto la felicità
uno, un momento se ho voglia d'amare
e dopo ciao, domani si vedrà

I libri miei, che lei non sopportava
li metto qui, faccio quel che mi pare
lo stereo li, la musica che odiava
quando mi va io la potrò ascoltare

I miei cuscini, i miei tappeti indiani
mai piu le cose di una vita in due
e le mie luci in posti e angoli strani
ed il mio bagno senza cose sue

E in questa casa la mia mente vola
e il tempo è mio, possiedo la mia vita
davvero non mi pesa essere solo ?
mi tremano, mi tremano le dita

Resta però, l'odore di un ricordo
Io sento qui, soltanto un'impressione
fantasmi miei, qualcosa che non scordo
ombre sottili come una canzone...

  • Guarda il video di "Una Casa Nuova"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.