Hotel Sulla A3 Testo

Testo Hotel Sulla A3

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Ricomincio così
da una camera di un vecchio Hotel sulla A3
dentro un letto
che grida ancora di noi
che ora piange di noi
Pioggia sporca
che poggia
su vetri di
finestrini appannati
che sembran
firmati da mani che
da troppe notti si
intrecciano, cercandosi
si prendono, chiedendoci...

Perchè l'ultima notte fa sempre più male
perchè quando perdi una cosa ti accorgi che vale, e ti lasci affogare, prima di
ricominciare ancora

Ricomincio così
da una camera di un vecchio Hotel sulla A3
dentro un'alba che
sbatte contro i miei occhi
che non piangon più
Vecchia strada
che strana mi guarda e poi
lascia immagini, lascia frammenti di giorni proibiti, passioni bruciate
vissute, cercandoci, concluse, chiedendoci

Perchè l'ultima notte fa sempre più male
perchè quando perdi una cosa ti accorgi che vale, e ti lasci affogare, prima di
ricominciare ancora
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.