Ali Scure Testo

Testo Ali Scure

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
Case, strade, tetti di notte,
luna, treno, suoni distanti,
prati, auto giorni lontani,
la corrente lungo i cavi spenti.

Chiudere gli occhi e poi,
chiudere gli occhi e poi,
ali scure tagliano il cielo.

Scosse, grida, ecco le bombe,
quella, foto mentre sorridi,
padre, madre, giorni distanti,
la sirena grida coi suoi denti.

Chiudere gli occhi e poi,
ali scure tagliano il cielo,
chiudere gli occhi e poi,
trema l'aria tagliano il cielo,

Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi

Fumo, pianti, echi pesanti,
voci, fuoco, lame, paura,
penso quanto siamo distanti,
la sirena strilla contro il buio.

Chiudere gli occhi e poi,
ali scure tagliano il cielo,
chiudere gli occhi e poi,
trema l'aria tagliano il cielo,

Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi
Chiudere gli occhi e poi

Case, strade, tetti di notte,
luna, cielo, suoni distanti,
prati, auto, giorni lontani,
chissà cosa rimarrà domani.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.