Le Serpi Testo

Testo Le Serpi

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Le Serpi!
Guarda il video di "Le Serpi"

Massimiliano Casacci // Davide Di Leo // Samuel Romano // Luca Ragagnin

Madre
veglia e proteggimi,
cresce
il buio sopra di me.
Torna
per riconoscermi,
il sangue
di un'altra semina.
Non so chi sono più.
Serpi
madre mi chiamano,
lingue scure si posano.
Non so chi sono più
non so chi sono più.
Tu che sai
sai cosa c'è più in là
tu prega
e salvami.
Madre
veglia ed ascoltami
Madre
le serpi entrano.
Non so chi sono
non so chi sono più.
Tu che sai
cosa c'è più in là
tu prega
e salvami
e salvami...

Scarica la suoneria di Le Serpi!
Lascia un commento