Ratto Testo

Testo Ratto

Marco Carta sarà un naufrago dell'Isola dei Famosi 2016
Come un fiume di città
Sopravvivi,
tempo lento e denso,
grigiore intenso.
Occhi rossi rapidi,
clandestini,
sputi dritto al centro
senza un lamento.
Tu conosci la città,
i suoi respiri.
Hai un precoce senso
d'adattamento.
E sai che c'è un ritmo per tutto,
di gioia e dolore per tutto,
e ieri chissà domani chissà,
che tutto si perde nel flusso.
L'unica ambizione che hai è stare in piedi
con un suono in testa che buca i pensieri
adesso.
Occhi rossi lucidi senza paure
adesso
adesso
adesso
adesso.
Hai la tua sovranità
sui pensieri,
sai che basta questo,
che il resto è lusso.
Hai pochi anni e già visto tutto,
masticato un dolore per tutto,
forse ieri chissà domani chissà,
che il flusso ti porta via tutto.
L'unica ambizione che hai è stare in piedi
con un suono in testa che buca i pensieri
adesso.
Occhi rossi lucidi senza paure
adesso
adesso
adesso
adesso.
E sai che c'è un ritmo per tutto,
di gioia e dolore per tutto,
di gioia e dolore per tutto...
L'unica ambizione che hai è stare in piedi
con un suono in testa che buca i pensieri
adesso.
Occhi rossi lucidi senza paure
adesso
adesso
adesso
adesso
adesso.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.