Teleternita Testo

Testo Teleternita

Teleternità
Bisognosi figli che ricercate oziositа
Nel momento in cui ci riaccomodiam
Siam pecore in odor di vizi di calamitа
Nel sacro avido incanto qui su "Teleternitа"

Lа nei silenzi fatui che appassiron l'aldiqua
Di aggrapparci a eroi e resister non vi fu ragion
Ma or rifioriam dal sacro ventre dell'opportunitа
Chiamalo se vuoi miracolo o resurrezion

Padri di beate mondanitа

Nel giardino paventato di "Teleternitа"
Ritornelli di sofferente e tacita omelia
Giacciono scomposti nella pia credulitа
Che non sia il tuo doman la sola cosa a volar via

Padri di beate mondanitа.
Copia testo
  • Guarda il video di "Teleternita"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più