Voglia 'e Turnà Testo

Testo Voglia 'e Turnà

Inserito il 28 Novembre 2006
Amici, le anticipazioni della quarta puntata
Scarica la suoneria di Voglia 'e Turnà!
Guarda il video di "Voglia 'e Turnà"

Voglia 'e turnà

e voglia 'e verè

comme 'o tiempo po' arrubbà

tutte e culure int'a via.

E giro p'a città

e vago a cercà

uocchie comme aulive nere

che guardano senza parlà.

Terra che nun vò durmì

e nun vò cagnare,

terra addò abbruciano 'e parole,

viento che nun e po' stutà.

Voglia 'e turnà

dint'e vicoli e sta città,

guarda e ride e te vò tuccà,

nun se ferma mai,

voglia 'e verè

notte e juorno te fa cantà,

chest'è Napule do cafè,

nun te può sbaglià.

E che sarà

che nun vò fernì,

comme a na malincunia

a voce me fa tremmà.

Forte se fa sentì

e doce accussì

pe chi vene e vò truvà

na scusa pecchè vò restà,

e mo chi o ssape cumm'è

ma io nun me scordo mai

sole che abbrucia 'o malamente,

acqua che scende pè lavà.

Voglia 'e turnà

dint'e vicoli e sta città,

guarda e ride e te vò tuccà

nun se ferma mai,

voglia 'e verè

notte e juorno te fa cantà

chest'è Napule do cafè

nun te può sbaglià

Scarica la suoneria di Voglia 'e Turnà!
Lascia un commento
   

Le Ultime News

Sei appassionato di cucina? Ecco qualche consiglio per te

Links