Il Peggio Non E' Tranquillo Testo

Testo Il Peggio Non E' Tranquillo

Despacito da record: è la canzone più ascoltata di sempre
Qua sto e canto contro i miei ricordi
ripensando ai nostri giorni
bombardato dai miei sogni
qua sto
Muovo il mio primo sentimento
che mi porterà nel vento col tempo
qua sto
viva la tua coscienza e abbasso la mia
che mi ha fatto precipitare
qua sto
bene o male fuori o dentro
resto in silenzio e penso al tempo con te contento
come si è sensibili ai cambiamenti del mondo
al lento collasso di questo universo disciolto e contorto
qua sto
e vedo soltanto il riflesso di quello che sono
e se sembro me stesso adesso non so
qua sto
Ho superato il peggio
e ora mi sento meglio
ho superato il peggio
il peggio non è tranquillo

Copia testo
  • Guarda il video di "Il Peggio Non E' Tranquillo"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più