Poveri Uomini Testo

Testo Poveri Uomini

Sanremo 2016, confermato Carlo Conti alla conduzione
Poveri uomini
Innamorati dei sogni
Con lo sguardo stregato
Da segnali lontani
E dalla dolcezza
Di una carezza
Di un abbraccio segreto
Rubato chissà

Poveri uomini
Verso il domani
Assediati dalla notte
Intorno a fuochi tribali
E destinati
Alla fragilità
Spaventati dall'amore
Dalla libertà

Non chiedere al cielo
Il perché dei tuoi anni
Non ha risposte il cielo
Né consigli da darti
Ma se lo stai cercando
Un senso forse c'è
Ma non chiederlo alle stelle
Cercalo dentro di te

Poveri uomini
Pazzi e feroci
Persi lungo la storia
Seminata di croci
E destinati
Alla fragilità
Spaventati dall'amore
Dalla libertà

Non chiedere al cielo
Il perché dei tuoi anni
Non ha risposte il cielo
Né spiegazioni da darti
Ma se lo stai cercando
Un senso forse c'è
Ma non chiederlo alle stelle
Cercalo dentro di te