Punko Testo

Testo Punko

Fabri Fibra condannato per aggressione: colpì un ragazzo con un microfono
Scarica la suoneria di Punko!
Guarda il video di "Punko"

Due contro di me, quando loro si guardavano e pensavano ai racconti con gli amici. Due contro di me solo perché non ho tirato bene il collo a quello che mi dici. Due contro di me, che poi uno solo bastava e avanzava anche uno solamente. Due contro di me mentre loro mi guardavano e facevano la faccia prepotente.

Informazioni, le televisioni
i bisogni quotidiani, le prestazioni
le opere teatrali, le rappresentazioni
la vita nei campi, le mestruazioni.

Cristo Cristo se avessi capito prima chi o che cosa tu eri veramente, come un siluro, un siluro duro che provi a lanciare quando va a spaccarsi contro un muro e non puoi dire niente. Due contro di me, che poi uno solo bastava e avanzava anche uno solamente. Due contro di me mentre loro mi guardavano e facevano la faccia prepotente.

Le mie azioni, le estrazioni
le variazioni, i giochi a premi
la prima volta, le stagioni
al fronte del 2000, i miei coglioni.

Salta nella vita, c'è chi suona la grancassa e spacca le ossa e tu sei sempre lo stesso, e non capisci cosa ti fa stare male.
Canti e non ti passa, passa solo chi non campa e tira l'acqua sopra il gomito del monte la grancassa della guerra nucleare.

Cosa ti fa male, cosa ti fa stare male (4x)

Rino Gaetano mi perdoni
Girano i coloni, le frustrazioni
Robert Plant, mess on'dur
I believe in Yousson D'Our.

Cosa ti fa male, cosa ti fa stare male (4x)

Scarica la suoneria di Punko!
Lascia un commento