Quasi Quasi Testo

Testo Quasi Quasi

Questa mattina
Quasi mi alzo
Quasi mi vesto
Quasi bevo il caffè

Quasi lavoro
E quasi fumo
Quasi apro la finestra
Quasi non ti penso

Ti aspetto, ti aspetto
Vita mia ti aspetto
E sembro più triste
E sembro più freddo
E sembro l’inverno

Quasi compro qualcosa
Quasi faccio la fila
Quasi apro la ferita
Quasi era chiusa

Quasi entro in un bar
E ordino una birra
Quasi quasi non piango
Nel mezzo della strada
E non tremano le gambe

Però ti aspetto, ti aspetto
Vita mia ti aspetto
E sembro più triste
E sembro più solo
E sembro l’inverno

Quasi il silenzio grida
Che tu non hai chiamato
Quasi quasi sorrido
Quasi quasi mi calmo
E quasi invece ti scrivo

E quasi ora non sembra
Un film di Almodóvar
Quasi quasi mi piace
Quasi quasi capisco
Quasi quasi mi insegna

Però ti aspetto, ti aspetto
Vita mia ti aspetto
Mi sento più vuoto
Mi sento più debole
Come l’inverno

Le tre della mattina
Girandomi nel letto
Quasi accendo la luce
Quasi vado allo specchio
Quasi mi riconosco
Copia testo
  • Guarda il video di "Quasi Quasi"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più