Domenica Testo

Testo Domenica

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Non ne possiamo più delle divise blu del calcio moderno e della pay TV
Dei i soliti sporchi interessi dei potenti che stanno rovinando la nostra domenica!

Domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!

Solo soldi e fumo nell'era del consumo, tutto piatto e uguale nell'era del virtuale
Tutti come robot nei centri commerciali, alieni senza sogni, né ideali!

Domenica, domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!

Giorno del sole e della vittoria, giorno di festa, dei ludi e della gloria
Giorno qualunque per voi empi senza identità, odio il lunedì e amo la figa!

Domenica, domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!

Domenica, domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!
Domenica, domenica, domenica!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.