Venerdì Testo

Testo Venerdì

Tiziano Ferro: "Ecco come mi sono preparato per il tour"
Dopo cinque giorni d'inferno sul lavoro
Timbro il cartellino e sono un uomo nuovo
Assalto come sempre la solita locanda
Si apre il sipario con la mia nera banda!

Il venerdì sarà così a festeggiare tra banchi e tavoli!
Grandi discorsi di guerrieri ed eroi, di vecchie storie, dei soliti guai!
Sarà così il venerdì a superare blocchi e vigili!
Domani, poi, è sabato e chi lo sa se ci sarà un altro dì ancora così?

Come un vulcano sfogo la settimana
Sono allergico al lavoro, ai soldi ed alla grana
Li spendo tutti in alcol, offro da bere a tutti
È un circolo vizioso e siamo tutti matti!

Il venerdì sarà così a festeggiare tra banchi e tavoli!
Grandi discorsi di guerrieri ed eroi, di vecchie storie, dei soliti guai!
Sarà così il venerdì a superare blocchi e vigili!
Domani, poi, è sabato e chi lo sa se ci sarà un altro dì ancora così?

Il venerdì sarà così a festeggiare tra banchi e tavoli!
Grandi discorsi di guerrieri ed eroi, di vecchie storie, dei soliti guai!
Sarà così il venerdì a superare blocchi e vigili!
Domani, poi, è sabato e chi lo sa se ci sarà un altro dì ancora così?