C'è Voluto Tempo (Per Imparare A Vivere Da Solo) Testo

Testo C'è Voluto Tempo (Per Imparare A Vivere Da Solo)

Sanremo 2016, i favoriti sono Deborah Iurato e Giovanni Caccamo
E' rimasto il sorriso
Quando il peggio è passato.
Non ho mai dimenticato,Anche se non parlo mai…
Arrangiandomi a convivere
Con le piccole abitudini,
grandi gesti, grandi drammi
non ho meditato mai.
Ho accettato, ma che altro vuoi fare?
Circostanze costrittive ed amare,
ripetendomi ogni tanto "Forse, non finisce qui…"

C'è voluto del tempo
Per imparare a vivere da solo.
Così difficilmente solo
Sopravvivere ai ricordi, fuori della verità.
E quanto tempo
Per ricordarti senza starne male
E in questo tempo sempre uguale
Fare a meno di pensarti
Era la serenità.

Anche quando la vita
Corre sulle tue dita
Non puoi sempre disegnarla
Come la vorresti tu.
Le parole ti travolgono,
le occasioni non ti cercano
e anche dire "Avrei dovuto…"
ormai non serve più.

C'è voluto tempo
Per imparare a vivere da solo
Così difficilmente solo
Con un filo di speranza
Con un mare di ansietà
Per un amore
Leggero e allegro come un aquilone
Legato in cima a una canzone
Per non aspettare solo
E non rinunciare mai….

E mi è rimasta una canzone
Per non aspettare solo
E non rinunciare mai….
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.