Angela Testo

Testo Angela

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Angela"
Angela nel cortile comandavi tu
Ora sei lungo il viale un fuoco in più

Cosa mi dai tre spaghi e una bambola
E cosa vuoi , sposarti e portarti via

Angela inseguendo un'automobile
Quello che gridava addio
Quello stupido ero io,

Ora il cortile è un magazzino
ed io non sto più là
e tutti quanti sanno che tu
abiti a Roma
e ti invidiavo rondine prima
hai del coraggio tu
e lo dimostri anche quaggiù

Cosa mi dai che cosa è rimasto ormai
E cosa vuoi l'amore che dar non puoi

Angela inseguendo un'automobile
Questo amore mi sfuggì
Forse è rimasto lì

Angela inseguendo un'automobile
La tua immagine svanì
Forse è rimasta lì…
  • Guarda il video di "Angela"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.