Non Va Che Volo Testo

Testo Non Va Che Volo

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Un passerotto un po' diffidente
che il mio canto spaventare non fa
e un caldo vento di terra un bel libro
una birra che cosa non va?
Non va che volo
sempre per te
e nel mio cielo
una stella, una sola c`è
non va che penso troppo per me
e darmi un senso
è difficile senza te.
E camminare per andar via
senza te mi sembra quasi l`ultima follia
per chi non c`è più
Non va che gli occhi
guardano giù
e la mia bocca beve troppo e non canta più
e non va che non ci sei tu.

E allora prendo un gettone e il mio dito
che importa se il vento non vuole
se cambia voce se dice è finita
se scopre che io sono solo
Non va che volo sempre da te
e nel mio cielo una stella una sola c`è
non va che penso troppo per me
e darmi un senso è difficile senza te.
Non va che gli occhi
guardano giù
e la mia bocca beve troppo e non canta più
e non va che non ci sei tu.
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.