Petite Marie Testo

Testo Petite Marie

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Petite Marie"
Petite Marie, io parlo di te da sempre- di una voce amica-
delle tante manie che hanno scritto qualcosa con milioni di rose
tu piccola furia io vivo per te da sempre come anni fa
ma ora siamo al riparo sotto un cielo più grande di un milione di rose

Io vengo dal cielo e le stelle tra loro parlan solo di te
da musicista scivolando le mani sul tuo corpo sarà
di un nostro amore un grande paradiso
Petite Marie, ti aspetta così la mia illusione sopra un tetto
tra tempeste di freddo penso alle canzoni che ho scritto per te

Tu piccola furia hai detto che questo anello guarirà una vita
ma anche il sole d'agosto non riscalda il tuo posto e piange con me

Io vengo da cielo e le stelle tra solo parlan solo di te
da musicista scivolando le mani sul tuo corpo sarà
di un nostro amore un grande paradiso

Dalla penombra anche tu Petite Marie,
non esci più
c'è una luna che sorride come te
dice che tornerà così la notte che passerai da qui
quando ci vedrà per mano correre

Io vengo da cielo e le stelle tra solo parlan solo di te
da musicista scivolando le mani sul tuo corpo sarà
di un nostro amore un grande paradiso
  • Guarda il video di "Petite Marie"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.