Sciabada' Testo

Testo Sciabada'

Tiziano Ferro, lacrime di commozione durante il live a San Siro
Si sveglia il pasticcere
Il metronotte rientra
Dentiera nel bicchiere
La notte si addormenta
Quasi gli stessi odori
Dalle finestre aperte
Frittate e pendolari
Fumo di un giorno in più

Sciabadà - sciabadà

Al piano superiore
Puttana e ragioniere
Sognano ancora amore
E splendide carriere
Marta all'interno 8
Si scusa in un biglietto
Di casa se ne va
La vita è un varietà

Sciabadà - sciabadà

Le 127
Le vendono anche a fette
Andate a lavorare
O fatevi sposare
Ah - come mi diverto
Quando mi guardo dentro
In tutto quel che sono
Poco di buono c'è.