A Volte Sogno Testo

Testo A Volte Sogno

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Io non mi schiero
Non voglio scandali
Come quel giorno sulla neve con i sandali
Via… via…
Io mi proteggo
Dai finti colti
Che spesso sono ancora peggio dei bigotti

A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te
A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te

Non mi lamento quando fallisco
Fa tutto parte di un progetto che mi porterà via
Via…
Però ritorno a dirmi sempre
Non vali molto se nel cuore non hai niente
Via…
Via…

A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te
A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.