A Volte Sogno Testo

Testo A Volte Sogno

Io non mi schiero
Non voglio scandali
Come quel giorno sulla neve con i sandali
Via… via…
Io mi proteggo
Dai finti colti
Che spesso sono ancora peggio dei bigotti

A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te
A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te

Non mi lamento quando fallisco
Fa tutto parte di un progetto che mi porterà via
Via…
Però ritorno a dirmi sempre
Non vali molto se nel cuore non hai niente
Via…
Via…

A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te
A volte sogno di tagliarmi i capelli
E piango perché penso che non ti piaccio più
L’unica cosa che mi rende triste
Ora è perdere te
Copia testo
  • Guarda il video di "A Volte Sogno"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più