Sulla Sabbia Testo

Testo Sulla Sabbia

Tiziano Ferro annuncia il nuovo album: "Il Mestiere Della Vita"
Distanti son le voci della civiltà
Lontane le sue lunghe mani
La lunga pianura e le sue città
Sembran ricordi talmente lontani
Aspetto di vederti apparir
Avvolta nel profumo della sera
La luce si corica all'imbrunir
E il cuor mio si rasserena...

Molto presto sentirai il moto ciclico del mare
E nell'ora in cui verrà il sole ci vedrà ballare

Nessuno ci potrà vedere
Se la notte ci proteggerà
Non avrai nulla da temer
La brezza ci accarezzerà
Cullata dal suono della risacca
So che varcherò la soglia
Lasciando impronte sulla sabbia
Per potermi unire alla tua voglia

Molto presto sentirai il moto ciclico del mare
E nell'ora in cui verrà il sole ci vedrà ballare
Al suono ritmico del mare..
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.