Maria Testo

Testo Maria

“E alura varda lì che se su mia che cus'è che lì gh'è
Mi vedi dumà una roba che Madona che bumba che l'è!”
La se gira e i nostri öcc se incrusan cumpagn dii tren
“Ma varda! Mi ghe vöri ben...”

Maria, Maria
Maria, Maria

Bèla, beleza, d'un muschin in sül parabreza
Un sgiafatun al ma regorda una tua careza
Quant a guardi ul specc, vedi murei e segn
“Ma varda! Mi te vöri ben...”

Maria, Maria
Maria, Maria

E adess che sun un angiar e vaca se n'hu cataa
Ti grasa cumè un purcell, fineza d'un macelaar
Se regordat quand sun mort, che sevum in lett
E te me sufegaa cunt i tett!

Maria, Maria
Maria, Maria
Maria, Maria...
Copia testo
  • Guarda il video di "Maria"
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più