La Mia Unica Attesa Testo

Testo La Mia Unica Attesa

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
sei l'ultimo rifugio accogliente il mio rimedio riparo che vorrei sicuro sempre la mia narcosi le notti bianche i miei cinque regali pelle chiara da stringere
sei gioia delle mani e degli occhi e quando non ci sei la mia unica attesa
non so immaginare per le mie braccia abbraccio migliore adagiarsi più lieve non so immaginare per la mia bocca labbra più morbide saliva più dolce
la mia ossessione gentile l'insicurezza il mio fare l'amore che zoppica e si fa guidare le mie gonne nere capelli da torturare e mordere sei qualche rifiuto da soffrire
terrore che ammutolisce e ora che non ci sei la mia unica attesa
non so immaginare per le mie braccia abbraccio migliore adagiarsi più lieve non so immaginare per la mia bocca labbra più morbide saliva più dolce
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.