Trieste Centrale Testo

Testo Trieste Centrale

La classifica delle canzoni più trasmesse
Lui ama un'altra
quindi Anna
raccogli smeraldi e stracci
e scappa
avresti almeno sette cose da dire
e sarebbero solo cattive
chissà a chi serve ancora

qui intorno è tutto disamore a norma
foto nascoste
sguardi di intesa
e rabbia
immaginavi ci fosse qualcosa
in quelle uscite improvvise la sera
l'i-pod eterno
e la moto nuova

scendere con te che aspetti
a Trieste Centrale vale
più di Genova e Barcellona insieme
di Ibiza a maggio
e Bangkok in aprile
scendere con te che aspetti
a Trieste Centrale è come
rituffarsi nel Truffaut in francese
l'apparire improvviso per Doinel del mare

sei sulla porta e non aspetti
seguiranno i dettagli del caso
e Valentina
oggi il tempo è un tempo cattivo
tua figlio torna alle lezioni di piano
e chissà se sarà il solito Mahler
o Bach

scendere con te che aspetti
a Trieste Centrale vale
più di Genova e Barcellona insieme
di Ibiza a maggio
e Bangkok in aprile
scendere con te che aspetti
a Trieste Centrale è come
rituffarsi nel Truffaut in francese
l'apparire improvviso per Doinel del mare
tu che mi proteggi e ascolti
e dici che il tuo amore vale
più di Taormina e quella sporca estate
di Ibiza a maggio
e Bangkok in aprile
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.