Fragole E Champagne Testo

Testo Fragole E Champagne

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Fragole E Champagne"
Il frenetico bisogno di infilarmi in situazioni complicate, delicate
Il nefasto struggimento in cui affonda le radici una canzone, d'amore
Smisurato desiderio di lasciarmi ammanettare e poi fuggire, tradire
La scoperta che lo zucchero in fondo era solamente sale, tornare

Ciao, come ti chiami?
Balli un po'?

Fragole e champagne
Le tue labbra ancora
Se mi toccherai tremerà la luna
Gocce di Chanel sulla pelle scura
Dammi un po' di te solo per un'ora

La tranquillità è uno stato incompatibile con quello dell'amore, parere personale
E la fedeltà è una scienza che purtroppo non riesce a progredire, ci potrei provare
Con il tempo ho sviluppato la mia indole gentile ed ospitale, speciale
Il mio letto è sempre aperto a nuove forme di comunicazione, da sperimentare

Partirò domani
Sparirò

Fragole e champagne
Dai giochiamo ancora
Non mi basti mai piove sulla luna
Gocce di Chanel sulla pelle scura
Dammi un po' di te solo per un'ora

Fragole e champagne
Dai giochiamo ancora
Non mi basti mai piove sulla luna
Fragole e Chanel sulla pelle scura
Dammi un po' di te anche solo un'ora.
  • Guarda il video di "Fragole E Champagne"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.