Ovunque Testo

Testo Ovunque

Fabio Rovazzi: arriva l’accusa di plagio
  • Guarda il video di "Ovunque"
Credi alle favole
Mi dicevi tu.
Tutto è possibile.
Non pensare più
Alla paura di vivere a metà
Questa incantevole, magica realtà
Di noi, di te.

Ovunque, per sempre sei.
Ovunque, per sempre sei.

Ridere, piangere
Prendersi per mano.
Senza poi chiedersi
Dove arriveremo.
Chiusi in un mondo che non immaginavo
Dove sei e sarai
L'unico respiro
Che vorrei.

Ovunque, per sempre sei.
Ovunque, per sempre sei.

Sei..
Ovunque, per sempre sei.
Ovunque, per sempre sei.
  • Guarda il video di "Ovunque"
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.