Lontano Testo

Testo Lontano

Gli album più attesi alla fine dell'estate: da Ligabue a Vasco
Adesso parli di me
ti nascondi le lacrime e poi
le leggo negli occhi e già so ti perderò

Lontano
nel tuo mondo vai
Lontano
ti sfumerai
Lontano
troppo forte ti stringerei
e foglie nel vento sarai

Vantaggi ne hai presi da me
insistente la tua libertà
in ogni mio gesto lo sai
tu sei, sarai

Lontano
nel tuo tempo vai
Lontano
ti sfumerai
Lontano
la distanza tra di noi
nella mente salverai
la resitenza e poi...

E poi all'improvviso ancora limpide
sul tuo viso scene e poi
tramonti e da te

Lontano
nel tuo tempo vai
finchè vorrai ma spero ritornerai
Lontano
apro forte e ti stringerei
terra di nessuno
esperienza inevitabile
spostamenti orizzonti tempo troppo amato ora
sei
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.