Apologia Di Renato Testo

Testo Apologia Di Renato

Marco Mengoni: il nuovo disco esce a gennaio
Scarica la suoneria di Apologia Di Renato!
Guarda il video di "Apologia Di Renato"

Va la carovana nella strada polverosa
corrono i gendarmi nella notte silenziosa
con i manganelli in mano lo vogliono beccare
Scappa Renato! Che ti vogliono cattare

Dietro l'ispettore con un ghigno malizioso
punta la sua arma verso il killer vanitoso
lui resta sempre sveglio, non riesce a prender sonno:
sogna Renato con un cappio intorno al collo

"Ah ah, ma questa volta non ci scappa!
Ah ah, l'abbiamo chiuso in una gabbia!"

Hasta la Victoria per il giovane bandito
semina le guardie con lo sguardo divertito
e baffo militante si infila tra la gente
Scappa Renato! Che diventa divertente!

Subito si trova nella stanza di una donna
grande latin lover lui va matto per la gonna
ma deve star attento, il vizio è recidivo
e l'ispettore gia conosce il suo destino

"Ah ah, ma questa volta non ci scappa!
Ah ah, l'abbiamo chiuso in una gabbia!"

Questa triste storia si conclude in una cella
Povero Renato, l'ha combinata bella!
E l'ispettore scaltro ha vinto la battaglia
e giorno e notte si strofina la medaglia!

"Ah ah, ma questa volta non ci scappa!
Ah ah, c'è un poliziotto nella gabbia..."

Scarica la suoneria di Apologia Di Renato!
Lascia un commento