Macaco Testo

Testo Macaco

Vasco Rossi, il Live Kom ‘016 parte da Lignano Sabbiadoro
Stravaccato sull'amaca mi dondolo piano
ho un cappello fatto di paglia un po' sfilacciato
Le palme che mi tengono appeso hanno noci di cocco
mi bevo lentamente un Martini nel bicchiere Bernardo
Mi sento beato!

Finalmente posso dire che non temo l'imbrunire!
Che giornate rilassate!
I problemi son finiti e i pensieri abbandonati!
Con la crema sulle spalle!

Sento un fresco venticello, mi sposta il cappello
apro gli occhi e vedo il mare, ne sento l'odore
Bellissimo il richiamo che fanno mille cicale
mi dicono che da quest'amaca non mi devo alzare
Mi sento viziato!

Guardo con gli occhi socchiusi la mia capanna
sembra di un colore diverso dopo una canna
ma vengo distratto dall'ombra del sole filtrato
in alto si muove la palma: è un grazioso macaco!
Mi sento rinato!

Finalmente posso dire che non temo l'imbrunire!
Che giornate rilassate!
I problemi son finiti e i pensieri abbandonati!
Con la crema sulle spalle!

Arriva una ragazza abbronzata con un'aranciata
mi dice dopo un bacio che vuole del cocco ghiacciato
Ci pensa il macaco!

Finalmente posso dire che non temo l'imbrunire!
Che giornate rilassate!
I problemi son finiti e i pensieri abbandonati!
Con la crema sulle spalle!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.